Per assistenza chiama:
Spino d'Adda 0373 980334 
Assago02 45702677
STUDIO ASSOCIATO DOTT. PAOLA PIETRASANTA DOTT. LUCA PROSERPI - LOGO

Terapie

TERAPIE VETERINARIE NELLE CLINICHE DI SPINO D'ADDA E ASSAGO

Effettuiamo tutti i tipi di terapie per animali domestici ed esotici. Con grande professionalità e passione ci dedichiamo alla loro cura e assistenza con visite diagnostiche specialistiche. Dopo le indagini di laboratorio, ecografiche e radiologiche, siamo in grado di prescrivere le terapie più adatte.
Presso i nostri ambulatori veterinari effettuiamo servizi completi: profilassi vaccinale di cane, gatto e coniglio, profilassi contro la filariosi, cure dentarie, applicazione di microchip e registrazione all'anagrafe regionale canina e felina.
Contattaci ora

Applicazione microchip e registrazione all'anagrafe regionale canina e felina

Fra le nostre attività, eseguiamo anche l'applicazione di microchip, obbligatoria per legge per i cani di razza e non, di qualsiasi età. Il microchip è una capsula innocua di piccolissime dimensioni che viene applicata sottocute all'altezza del collo o della spalla sinistra. 
Il microchip è utile perché consente di identificare l'animale in caso di smarrimento, furto o di una sua fuga. In seguito all'applicazione del chip avviene l'iscrizione all'anagrafe regionale. 
Per i gatti e i conigli l'iscrizione è facoltativa.
due pappagalli di Ararauna

Profilassi filariosi

È fondamentale fare prevenzione soprattutto per evitare l'incidenza di malattie come la filariosi cardio-polmonare. Si tratta di una malattia parassitaria trasmessa dalle zanzare ai cani, ai gatti e ai conigli. Secondo il tipo di parassita si possono manifestare due diverse tipologie di filariosi, quella cardiopolmonare e quella cutanea.
Le stagioni più a rischio sono quelle della primavera e dell'autunno, quando le zanzare si riproducono. In fase iniziale la filariosi non dà alcun sintomo, le condizioni di salute peggiorano dopo qualche tempo, quando sopraggiungono le complicazioni tipiche della malattia. L'insufficienza cardiaca, una conseguenza della filariosi, comporta infatti affaticamento, dispnea, problemi respiratori, edema polmonare ecc. È sicuramente importante agire in tempo con un'adeguata prevenzione e controlli mirati.

Diagnosi e prevenzione filariosi

Trattandosi di un malattia inizialmente asintomatica, la filariosi può non essere diagnosticata in tempo. 
Per un'accurata profilassi, in particolare nei periodi più rischiosi, è importante sottoporre gli animali ad esami di routine, da ripetere almeno ogni 1-2 anni. 
Una visita accurata periodica con gli opportuni esami di controllo evita il rischio di arrivare troppo tardi, quando ormai la malattia è in uno stadio avanzato. 
La diagnosi di filariosi si effettua con test ematici anticorpali oppure con indagini al microscopio. 
È possibile somministrare molecole specifiche in grado di debellare le microfilarie in circolo, prima che esse giungano al cuore e si trasformino in filarie adulte. 
I farmaci somministrati agiscono uccidendo le larve e possono essere di diversa natura, in forma di prodotti spot on da applicare sulla nuca; iniezioni ecc. 
Contattaci allo 0373 980334 per fissare un appuntamento

Cure dentarie

Nella cura del proprio animale domestico non va trascurata quella dei denti, perché la loro salute ha ripercussioni importanti anche sulla salute generale dell'animale ma anche perché un intervento tempestivo con cure dentarie preventive significa evitare condizioni peggiori e spese mediche più ingenti. 
Una visita specialistica ci permette di individuare rapidamente un eventuale problema. 

Da non sottovalutare anche alcuni segnali importanti, quali:
  • depositi gialli e marroni sulle gengive
  • gengive infiammate e sanguinanti
  • masticazione difficoltosa
  • alito cattivo
Per una buona prevenzione è importante spazzolare i denti del cane almeno una volta alla settimana, controllare la dieta e sottoporre l'animale a controlli regolari.

Ablazione tartaro in anestesia

Per rimuovere i depositi di tartaro tra i denti e anche sotto la gengiva si esegue l’ablazione, un'operazione che si effettua con uno strumento ad ultrasuoni, e che comporta il ricorso dell'anestesia generale. Detartrasi è la corretta definizione per indicare una procedura che anche nel caso dei cani ha una funzione centrale nell'igiene del cavo orale. 
La pulizia dei denti si effettua con strumenti specifici, manuali, o con altri metodi. In ogni caso, la detartrasi è indispensabile per tenere lontane patologie del cavo orale, carie e parodontopatie. 
Come si forma il tartaro e come agire per rimuoverlo?
Dalla combinazione di saliva, batteri, proteine e residui di cibo si forma la placca che presto diviene tartaro. Riconosciamo il tartaro dalla sua morfologia: duro e di colore giallastro compare intorno alle gengive fino ad irritarle, causando gengiviti e problemi periodontali.
Con il trascorrere degli anni, quando il cane arriva ad un'età anziana, il disturbo rischia di divenire molto più serio. 
Batteri e tossine danneggiano osso, gengive e tessuto connettivo, provocando infezioni gravi o anche la perdita dei denti. E non solo: i batteri in circolazione possono raggiungere e danneggiare organi interni come polmoni, reni, fegato e cuore.
Contattaci al 347 5432697 o al 334 1867143 per visite ed esami 
Share by: